Search  
 flags_of_Italy.gif      bandiera_inghilterra.gif      flags_of_Germany.gif
 

di GOFFREDO FORZINETTI
PIAZZA STURZO, 4 - PALERMO
Tel.091-329589

La Scuderia ha stipulato una convenzione con la
SARA ASSICURAZIONI di GOFFREDO FORZINETTI a tariffe agevolate.

Per preventivi cliccare QUI' Per informazioni rivolgersi in Scuderia lun. - mer. - ven. Tel.091-301489

DOCUMENTI DA PRESENTARE PER IL RILASCIO DELLA SCHEDA DI VALUTAZIONE DEL VEICOLO

 
1)FOTOCOPIA LIBRETTO CIRCOLAZIONE

2)FOTOCOPIA CERTIFICATO PROPRIETA’ VETTURA (FOGLIO COMPLEMENTARE)

3)
FOTOCOPIA DOCUMENTO DI IDENTITA’

4)FOTOCOPIA CODICE FISCALE

5)ALLEGARE 4 FOTO VEICOLO A COLORI DIMENSIONI 10x15 cm ( ¾ ANT.; ¾  POST.; VISTA LATERALE SIN.; VISTA LATERALE DESTRA)

Prossimi appuntamenti:  26-27-28 Agosto cronoscalata Chiaramonte Gulfi



ASPAS TRIONFA A CEFALU' NEL 3° E NEL 4° RAGGRUPPAMENTO

 

 

106 partenti, fra cui una trentina di vetture moderne, si sono dati battaglia lungo gli 11,5 km del mitico percorso (ex campionato europeo) che collega la ridente cittadina normanna al suggestivo santuario di Gibilmanna  che anche quest 'anno aveva validità per il campionato italiano salita storiche richiamando una ventina di drivers d'oltre stretto che hanno conferito ulteriore qualità alla manifestazione.
La scuderia ASPAS è riuscita a conquistare il trofeo del 3° raggruppamento grazie alle performance di un sempre brillante Antonio Di Lorenzo su Porsche 911 SC - 6° assoluto con un tempo di 7'49", del tenace Gigi Cutrone anche lui su Porsche 911 SC 7°assoluto - 8'06" , e del sempre efficace Lino Capizzi su Alfa Sud che ha vinto la classe. La scuderia si aggiudica anche il 4°raggruppamento dove sono risultate determinanti le prove del sempre velocissimo Salvatore D'Anna su Renault R5 GT Turbo 4° assoluto con 7'44", di Andrea Barbaccia sulla performante Paganucci BMW 5° assoluto con 7'48" e di Gaetano Gioè all'esordio sulla Lucchini SN 2500 6° assoluto con 8°11", senza dimenticare la maiuscola prestazione di OIRAM su Lancia Zagato 6° assoluto nel 1° raggruppamento con lo strepitoso tempo di 8'45".
Sfortunati Ciro Barbaccia su Osella BMW candidato autorevole alla vittoria assoluta e Manlio Munafò su Lucchini SN 3000, il primo messo KO da un banalissimo problema all'alimentazione ed il secondo costretto a dare forfait dopo che nelle prove ufficiali del giorno prima aveva fatto registrare un tempo che lo poneva fra i sicuri protagonisti.
Per quanto riguarda gli altri due portacolori dell'ASPAS presenti in gara, Giovanni Musumeci si è come al solito distinto per la guida grintosa e pulita sulla sua FIAT Giannini 650 hp di 2°raggruppamento collocandosi all'ottavo posto assoluto con un tempo di 8'47", mentre nelle moderne ha ben figurato Mauro Trapani su Renault R5 Turbo malgrado la ruggine dovuta alla prolungata assenza dalle competizioni.
Un breve cenno all'organizzazione della gara: volenterosa ma da rivedere; paddock insufficienti, difficoltà a raggiungere l'allineamento di partenza per i piloti e scelta poco felice di effettuare verifiche tecniche e sportive nel caotico lungomare di Cefalù in piena stagione balneare.

 


 

Cronoscalata del Santuario di Gibilmanna

 

Si disputerà questo fine settimana un importante appuntamento per il tricolore Autostoriche: la "Cronoscalata del Santuario" di Gibilmanna che vedrà impegnati ben 109 piloti tra vetture moderne e storiche che si daranno battaglia lungo i quasi 12 Km. del percorso, un tempo valido anche per il Campionato Europeo della montagna.
Il tracciato, sicuramente uno dei più belli del panorama nazionale, racchiude tutte le caratteristiche che una cronoscalata deve avere, da tratti veloci a lunghe sequenze di curve che obbligano i piloti ad una perfetta conoscenza della strada.
Tre i punti storici del circuito, sempre affollati di pubblico, da dove è possibile ammirare il passaggio delle vetture e precisamente: Bivio Prest, Spaccio Colombo e curva del Bel soggiorno.
La scuderia Aspas sarà presente con ben 11 vetture al via della manifestazione.
Nel primo raggruppamento sarà la Lancia Fulvia sport Zagato di "Oiram" a difendere i colori della scuderia.
Nel secondo raggruppamento troviamo Giovanni Musumeci con una Fiat Giannini Montecarlo.
Nel terzo raggruppamento tre le vetture iscritte, la Alfa Romeo Alfasud Ti di Pasquale Capizzi e le Porsche 911 SC 3000 di Gigi Cutrone e Antonio Di Lorenzo.
Gran pienone nel quarto raggruppamento dove troviamo ben 5 vetture: Salvatore D'Anna con la velocissima Renault 5 turbo, Gaetano Gioe' e Manlio Munafo' con le Lucchini rispettivamente di 2500 e 3000 c.c. e per finire la Paganucci di Andrea Barbaccia e la Osella Pa9/90 dell'esperto Ciro Barbaccia.
Tra le vetture moderne per il nostro sodalizio ci sarà Mauro Trapani con la Renault 5 turbo.

IN EVIDENZA

   

 


AVVISI

ORARI SCUDERIA: LUNEDI'-MERCOLEDI' dalle ore 17.00 alle 19.00


Scrivici...




Invia

 


via Autonomia Siciliana 65, 90143 Palermo

Tel/fax 091.301489 C. +39 3666609329

E-Mail: info@aspas.it

Home:La Scuderia:Campionato Sociale:Press:Schede Iscrizione - Classifiche:Mercatino:Link
(C) 2007-2011 Copyright - Peppe Natoli for A.S.P.A.S. Condizioni d'Uso Dichiarazione per la Privacy